Persiane scorrevoli con lamelle in legno
I nostri modelli di persiane scorrevoli Friburgo e Ratisbona con individuali otturazioni di legno impronta di grande stabilità e design ingegnoso
Attuare grandi progetti con Baier
Baier vi supporta in progetti, non importa quanto grande. Siamo il vostro partner professionale ed efficiente.
Persiane scorrevoli pieghevoli, l'alternativa salva-spazio
Baier scorrevole pieghevole persianeproteggono e allo stesso tempo attirare l'attenzione. Naturalmente, anche con motore.
Attuare grandi progetti con Baier
Baier vi supporta in progetti, non importa quanto grande. Siamo il vostro partner professionale ed efficiente.
Comandi elettrici per persiane scorrevoli
La tecnologia di movimento Baier – una soluzione intelligente. Indipendentemente che siano verticali, orizzontali o soluzioni speciali.
 
 
Persiane scorrevoli con lamelle in legno
I nostri modelli di persiane scorrevoli Friburgo e Ratisbona con individuali otturazioni di legno impronta di grande stabilità e design ingegnoso
1
Attuare grandi progetti con Baier
Baier vi supporta in progetti, non importa quanto grande. Siamo il vostro partner professionale ed efficiente.
2
Persiane scorrevoli pieghevoli, l'alternativa salva-spazio
Baier scorrevole pieghevole persianeproteggono e allo stesso tempo attirare l'attenzione. Naturalmente, anche con motore.
3
Attuare grandi progetti con Baier
Baier vi supporta in progetti, non importa quanto grande. Siamo il vostro partner professionale ed efficiente.
4
Comandi elettrici per persiane scorrevoli
La tecnologia di movimento Baier – una soluzione intelligente. Indipendentemente che siano verticali, orizzontali o soluzioni speciali.
5

Motore per persiane scorrevoli Prometheus: controllo elettronico

I controlli elettronici realizzati appositamente per persiane scorrevoli comandano i nostri motori in maniera efficiente e sicura. A seconda dell’utilizzo sono disponibili diversi apparecchi di controllo: sia in versione da 24V  con montaggio del dispositivo di controllo in una presa sotto intonaco o nel quadro elettrico, sia con allacciamento diretto da 230 V con dispositivo di controllo integrato, abbiamo la variante adatta a qualsiasi destinazione d’uso.
Disattivazione tensione
La disattivazione della tensione controllata da microprocessore, presente in tutto i nostri motori, provvede alla limitazione della tensione massima determinata dal motore stesso. Tramite la misurazione della sovratensione, e quindi della potenza, il dispositivo di controllo rileva quando la tensione diventa eccessiva e la disattiva. Questa tecnologia consente di comandare  i motori senza ulteriori dispositivi di sicurezza come fotocellule o blocchi d’emergenza. Le tensioni necessarie sono rilevate automaticamente durante la messa in funzione.
Soft-Stop
Una volta eseguita la messa in funzione, il dispositivo di controllo conosce la durata di una corsa e può muoversi più lentamente poco prima della fine. Questa caratteristica migliora l’aspetto estetico e protegge il gruppo meccanico.

Dispositivo sotto intonaco da 24V

Il dispositivo sotto intonaco da 24V è un’unità completamente integrata formata da trasformatore, controllo e copertura tasto contenuti in una presa sotto intonaco. Il trasformatore scompare nella presa sotto intonaco, il controllo rimane accessibile tramite la copertura tasto rimuovibile.

In questa versione il comando funziona in maniera molto semplice via radio: viene semplicemente applicata una copertura tasti senza ulteriore cablaggio con modulo radio integrato. Nel ricevitore radio può essere inserita tramite pulsante una quantità facoltativa di trasmettitori manuali.

Dispositivo per montaggio in serie da 24V

Il dispositivo per montaggio in serie da 24V è destinato al montaggio in quadro elettrico su guide portanti standard conformi alla norma DIN EN 50022, con una larghezza di 35mm (cd. guide a U). Il trasformatore viene scelto separatamente a seconda della quantità dei dispositivi di comando.
L‘aspetto particolarmente pratico di questa variante è che i dispositivi di comando possono essere collegati tra di loro per mezzo di un cosiddetto accoppiatore delle guide portanti. Il dispendio di cablaggio si riduce enormemente. Il dispositivo di comando del gruppo può pertanto essere impiegato per raccogliere più dispositivi di comando in un singolo controllo, in un controllo di gruppo o in uno complessivo.

Weitere Funktionen und Vorteile der Ulteriori funzioni e vantaggi della tecnologia a 24V24V Technologie

Collegamento di dispositivi aggiuntivi
E’ possibile collegare senza alcun problema dispositivi aggiuntivi come controlli remoti radio, sensori per il vento, la pioggia e la luce, nonché tasti esterni. Ulteriori dettagli alla voce accessori.
Tramite il contatto a potenziale zero si possono configurare modularmente tutti i tipi di comando: sistema bus locale tramite attuatore a potenziale zero, ulteriore controllo di gruppo convenzionale o a tasto, posizionamento in quadro elettrico e molto altro non rappresentano più un problema grazie all’entrata On/Stop/Off a potenziale zero  in dotazione di serie.

Impostazioni per ulteriori funzioni
Tramite l’interruttore DIP si possono selezionare diverse velocità e si può commutare tra modalità semiautomatica e a uomo morto. Nella modalità semiautomatica il motore continua a funzionare anche se il tasto di comando non viene più premuto, finché viene inviato un impulso nella direzione inversa oppure il motore va a battere contro un ostacolo o arriva alla finecorsa. Nella modalità uomo morto il motore si disattiva non appena viene rilasciato il tasto di comando.

Una posa dei cavi più che semplice
Per l’impiego del motore e del controllo non sono necessari cavi o connettori speciali, ma sono sufficienti un’alimentazione di rete da 230V al controllo nonché un cavo a 2 fili di sezione sufficiente tra il motore e il controllo.
In alternativa possono essere allacciati ulteriori tasti a potenziale zero per mezzo di un cavo a 3 fili come sopra descritto.

Tecnologia a 24V per una massima sicurezza
Poiché i componenti complessi e conduttori di elevate tensioni in tecnologia a 24V sono posizionati nella parte interna, l’utilizzatore ha sempre accesso al dispositivo di controllo per i lavori di assistenza tecnica e revisione. L’impiego di bassa tensione nell’area esterna garantisce la massima sicurezza e semplicità di collegamento.

Allacciamento diretto da 230 V

Nel caso in cui sia già presente un allacciamento a 230V si può impiegare il nostro motore con collegamento diretto da 230 V. A tale scopo il dispositivo di controllo è direttamente integrato nel motore, ed è contenuto in un ulteriore involucro che lo protegge dall’umidità e dal contatto.

Varianti di collegamento
Tramite diverse varianti di collegamento, vale a dire a due, tre e quattro conduttori, l’utilizzatore può avvalersi di tutte le possibilità indipendentemente dal cablaggio previsto. Nel collegamento a quattro conduttori, con L, N, On e Off il controllo è possibile sia tramite tasto che con il radiocomando integrato. Qualora siano previsti solo tre fili collegare N, On e Off; il motore potrà essere comandato tramite un interruttore. Se sono presenti solo un cavo della corrente o una presa, dalla quale arrivano L ed N, il motore può essere alimentato tramite questi due fili e controllato tramite radiocomando.

Contatto

Baier GmbH Germania
Reiersbacher Straße 28
77871 Renchen-Ulm
info@baier-gmbh.de
+49 (0) 7843 / 94 76-0